Serie A, tra Napoli e Milan duello scoppiettante, finisce 2-2

Bella partita tra le due compagini

Frank Kessiè sigla il rigore decisivo in Napoli-Milan (Photo LaPresse - Spada)

ROMA – Quattro gol e uno spettacolo più che godibile. Napoli e Milan si affrontano a viso aperto e alla fine si dividono la posta. Un 2-2 che lascia tutto aperto nella lotta per l’Europa League con la formazione di Gattuso che mantiene due lunghezze di vantaggio sui rossoneri. Ai punti i padroni di casa avrebbero forse meritato qualcosa di più ma la squadra di Pioli conferma di attraversare un buon momento di forma, anche in una partita in cui Ibrahimovic incappa in una serata storta. Il Napoli, dal canto suo, può recriminare per non essere riuscito a condurre in porto una gara che era riuscito a rimontare dopo lo svantaggio iniziale di Theo Hernandez. Di Lorenzo e Mertens la ribaltano, poi Kessiè firma il pari definitivo su un calcio di rigore contestato.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome