Bus dirottato, Sy: “Rinnovo tutte le accuse contro Salvini”

I magistrato, per Sy, sarebbero "complici" dell'ex ministro dell'Interno

Foto Ufficio Stampa Carabinieri/LaPresse21 marzo 2019 Milano, ItaliacronacaMilano, autista incendia autobus sulla Paullese: a bordo studenti di scuola mediaNella foto: le foto rilasciate dai Carabinieri dell' autista dell'autobus, Ousseynou SyDISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE

MILANO – “Rinnovo tutte le mie accuse contro Salvini, che è come un piccolo Duce”. Lo ha detto Osseynou Sy, l’autista 47enne che ha dirottato un autobus con a bordo 50 studenti, due professori e una bidella della scuola media Vailati di Crema. Il mezzo è stato bloccato alle porte di Milano e ha perso fuoco. Sy ha reso dichiarazioni spontanee in aula nel processo a suo carico, prima che i giudici si ritirassero in camera di consiglio per la sentenza, attesa dopo le 13.30. “Il decreto Salvini uccide”, ha detto Sy che ha accusato anche i pm che hanno istruito il caso di non aver capito le sue motivazioni. I magistrato, per Sy, sarebbero “complici” dell’ex ministro dell’Interno, perché non hanno preso posizione per impedire le morti di migranti nel Mediterraneo. “Il loro silenzio – ha aggiunto l’imputato – uccide”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome