Ue, Rutte: “L’accordo salvaguarda gli interessi dell’Olanda, Europa più forte”

Le parole del premier olandese

Mark Rutte (AP Photo/Olivier Matthys, Pool)

MILANO – “Dopo trattative lunghe e intense, abbiamo raggiunto un accordo sul piano di bilancio Ue e sul Recovery Fund Ue”. E’ quanto ha scritto il premier olandese Mark Rutte su Twitter. “Il risultato è un buon pacchetto che salvaguarda gli interessi olandesi e che renderà l’Europa più forte e più resiliente”. Nei giorni precedenti proprio le condizioni poste dall’Olanda di Rutte hanno impantanato le trattative, durate in tutto quattro giorni e quattro notti, sul Recovery Fund, scatenando l’irritazione del presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Stando a quanto riporta Janene Pieters di NLTimes il premier olandese Rutte è soddisfatto: in base all’accordo sul Recovery Fund, i paesi che beneficeranno in misura maggiore dei sussidi (Italia in primis) dovranno rispettare infatti alcune condizioni e lanciare le riforme (una delle richieste avanzate dall’Olanda). L’Olanda, tutttavia, riceverà meno fondi per la ricerca e lo sviluppo (R&D) rispetto a quanto auspicato.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome