Coronavirus, positivo a un matrimonio a Nicosia tutti gli invitati in quarantena

Allarme a Nicosia in provincia di Enna, a un matrimonio una persona è risultata positiva al covid-19 dopo essere rientrato in Germania dove lavora

Foto Claudio Furlan - LaPresse

MILANO – Scatta l’allarme coronavirus a Nicosia, in provincia di Enna, dopo che un invitato a un matrimonio è risultato positivo al coronavirus: circa 90 persone che avevano partecipato all’evento sono state messe in quarantena. Lo riporta il Giornale di Sicilia. La festa ha avuto luogo il 26 luglio, poi l’uomo è rientrato in Germania, dove lavora, e lì è risultato positivo.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome