Coronavirus, in Florida superati i 7mila morti: ricoveri in calo

I ricoveri sono in calo da una settimana e mezzo, con meno di 8.000 pazienti trattati

FLORIDA – La Florida ha riportato 179 nuovi decessi per coronavirus, portando il totale delle vittime nello stato a oltre 7.000. Gli ultimi numeri sono arrivati sabato quando l’uragano Isaias ha minacciato la costa orientale della Florida, ma nessuna evacuazione è stata immediatamente annunciata. I ricoveri per il coronavirus sono in calo da una settimana e mezzo, con meno di 8.000 pazienti trattati, rispetto ai 9.500 dei giorni precedenti.

(LaPresse/AP)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome