Salvini: “Palazzo Chigi non risponde a miei legali, qualcosa da nascondere?”

"Da più di due mesi il mio avvocato attende che Palazzo Chigi trasmetta gli atti in suo possesso sul caso Gregoretti"

Foto LaPresse/Claudio Furlan 26 Maggio 2019 Milano, ItaliaPoliticaIl leader della Lega Matteo Salvini, nella sede del partito in via Bellerio a Milano, commenta i risultati delle Europee, che vedono la Lega primo partito in Italia Nella foto: Matteo Salvini in conferenza stampa con il crocifisso

MILANO MARITTIMA (Ravenna) – “Da più di due mesi il mio avvocato attende che Palazzo Chigi trasmetta gli atti in suo possesso sul caso Gregoretti: un ritardo così significativo, dal 25 maggio a oggi, potrebbe far pensare che voglia nascondere qualcosa. Magari perché nelle carte è confermato il ruolo attivo di tutto il governo. Ma forse il premier è solo impegnato ad approfondire il caso-Retelit dopo la sentenza del Tar che conferma di fatto il conflitto di interessi di Conte e che potrebbe far scattare un’indagine per abuso d’ufficio a suo carico. Guardacaso è il reato che il governo sta cercando di svuotare, mentre non si parla più di riforma del Csm”. Lo dice in una nota il leader della Lega Matteo Salvini.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome