Strage Bologna, Casellati: “Un paese senza verità non ha futuro”

"Questo è l’impegno che sento di assumere e che si muove in quel percorso di trasparenza e verità che voglio portare fino in fondo a qualunque costo"

Foto Roberto Monaldo / LaPresse in foto Elisabetta Alberti Casellati

ROMA – “Questo è l’impegno che sento di assumere e che si muove in quel percorso di trasparenza e verità che voglio portare fino in fondo a qualunque costo. Perché non succeda che chiunque azzardi interrogativi o verifichi ipotesi possa essere tacciato di depistaggio. Il pregiudizio è il maggiore nemico della verità. Un Paese che non fa di tutto per conoscere la sua storia e quindi la verità non ha futuro. Lo ripeto, non ha nessun futuro. Perché solo la verità ci renderà liberi”. Lo ha detto la presidente del Senato Elisabetta Casellati intervenendo alla commemorazione per il 40esimo anniversario della strage di Bologna.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome