Inps, Lezzi: “Da Renzi e Salvini c’era da aspettarselo, ma M5S va espulso”

Foto Roberto Monaldo / LaPresse in foto Barbara Lezzi

ROMA“Nessuna forza politica è immune dalla pochezza umana ma la differenza del M5S sta nella reazione. Se è vero, come riportato dalle agenzie di stampa, che uno dei cinque deputati che hanno avuto il barbaro coraggio di intascare 600 euro di sussidio è del M5S, dobbiamo sapere chi è e deve essere immediatamente espulso. Non ci sono spiegazioni che tengano. Dagli uomini di Renzi e Salvini ce lo potevamo aspettare ma dai nostri proprio no”. Lo scrive su Facebook la senatrice M5S ed ex ministra del Sud, Barbara Lezzi. (LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome