Grecia, una tempesta colpisce l’isola di Eubea: 7 morti e un disperso

Una persona è scomparsa mentre altre sono rimaste intrappolate dalle acque alluvionali nelle loro case e nelle loro auto

Photo credit should read: Steve Parsons/PA Wire LaPresse Only italy

ATENE – Sette persone, tra cui una coppia di anziani e un bambino di 8 mesi, sono state trovate morte dopo che una tempesta ha colpito l’isola greca di Eubea. Lo hanno riferito le autorità greche. Una persona è scomparsa mentre altre sono rimaste intrappolate dalle acque alluvionali nelle loro case e nelle loro auto.

La polizia ha trovato una coppia, di 86 e 85 anni, priva di sensi nella loro casa allagata domenica mattina nel villaggio balneare di Politika, 100 chilometri a nord della capitale Atene. Il bambino è stato trovato in un appartamento al piano terra dello stesso villaggio. Il sindaco ha riferito che i familiari del bambino sono turisti ad Eubea. Il vice ministro della Protezione civile Nikos Hardalias ha confermato i morti domenica pomeriggio e ha aggiunto che due persone sono scomparse.

I nomi dei morti e dei dispersi non sono stati resi noti. Più tardi, una delle disperse, una donna anziana, è stata trovata in mare al largo della costa. Si era arrampicata proprio mentre le acque alluvionali irrompevano nella sua casa. In seguito i vigili del fuoco si sono imbattuti nei corpi di una donna di 38 anni e del marito di 42 anni fuori dalla loro casa nel villaggio interno di Amfithea.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome