Borsa, Asia mista dopo i ribassi di Wall Street

L'indice Nikkei ha terminato con un progresso dello 0,41% a 22.843 punti

LP / AFP PHOTO / Kazuhiro NOGI

MILANO – La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta di oggi con segno più, nonostante la debolezza di Wall Street ieri sera che ha pesato sul resto dell’azionario asiatico che si è mosso in ordine sparso. L’indice Nikkei ha terminato con un progresso dello 0,41% a 22.843 punti. Intanto Shanghai segna un -0,88%, mentre Sydney chiude con un -0,11%. Gli investitori si muovono incerti di fronte alle tensioni tra Stati Uniti e Cina, in vista dei colloqui di metà agosto, e in attesa dell’accordo al Congresso Usa per un nuovo piano di stimolo, mentre continuano ad aumentare i contagi di coronavirus, anche se aumentano le speranze di un vaccino contro il Covid.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome