Calcio Lazio, Immobile: “Firmo per altri 4 anni e supero Piola”

"La Scarpa d'Oro? Una soddisfazione incredibile, dietro c'è tutto il lavoro personale, di squadra e dello staff. Poi rileggere tutti i nomi che l'hanno vinto ultimamente, fa venire ancora di più la pelle d'oca". Lo ha detto Ciro Immobile, attaccante della Lazio, in esclusiva ai microfoni di Sky.

Foto Cafaro/LaPresse

MILANO – “La Scarpa d’Oro? Una soddisfazione incredibile, dietro c’è tutto il lavoro personale, di squadra e dello staff. Poi rileggere tutti i nomi che l’hanno vinto ultimamente, fa venire ancora di più la pelle d’oca”. Lo ha detto Ciro Immobile, attaccante della Lazio, in esclusiva ai microfoni di Sky. Il bomber è già diventato il terzo marcatore di sempre in maglia biancoceleste.”Quando superavo un calciatore che aveva fatto la storia della Lazio l’ho sempre scoperto poi, a fine partita. So che Piola e Signori sono là davanti – replica – e ho superato Chinaglia che per la Lazio è stato come un dio. Piano piano, con l’aiuto dei compagni, riusciremo a fare ancora un passettino avanti”. Sul rinnovo con la Lazio, Immobile dice: “Quando ti trovi così bene con la città, i tifosi, la società, l’allenatore e i compagni poi diventa difficile prendere altre strade. Sono finiti quattro anni di lavoro, adesso con il rinnovo ne inizieranno altri quattro. Con la Champions dentro, nuove motivazioni: la carica giusta per ripartire, anche perché la Lazio non gioca questa competizione da tanti anni. Dobbiamo fare bella figura. E ho più fame di prima”. Infine sul sogno scudetto, più una Champions importante da disputare. “La società con i nomi che circolano sta facendo grandi cose sul mercato, con questi obiettivi. La Lazio oggi ha raggiunto un livello tale per cui deve essere competitiva su più fronti – conclude – e dobbiamo prenderci le responsabilità giuste. Quest’anno senza lockdown avremmo fatto un finale di campionato diverso e quindi questo ci deve dare la consapevolezza di poter stare lì tra le grandi”.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome