Ferragosto, Lamorgese: “Controlli più serrati nelle zone turistiche”

Le dichiarazioni del ministro dell'Interno

in foto Luciana Lamorgese

ROMA“I prefetti si sono già attivati per disporre, anche a Ferragosto, modalità di controllo più serrato nelle zone turistiche e nelle aree cittadine frequentate dai giovani, molti dei quali sottovalutano i rischi cui si espongono. Ci sono regole ben precise da osservare a partire dal distanziamento sociale, all’uso della mascherina e al lavaggio ripetuto delle mani”. Così il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese in un’intervista a La Stampa. “I ragazzi viaggiano e giustamente cercano il divertimento – ha sottolineato –. Per questo rivolgo proprio a loro un appello forte, che penso dovrebbe diventare patrimonio di tutte le famiglie, affinché mantengano comportamenti responsabili”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome