M5S, cade l’ultimo tabù: via libera a terzo mandato e alleanze

Foto Fabio Cimaglia / LaPresse in foto Luigi Di Maio, Vito Crimi

ROMA – Dalla piattaforma Rousseau il sì che dà il là alle alleanze per dare il via al terzo mandato. Hanno partecipato alle due votazioni – si legge in un comunicato pubblicato sul blog del Movimento – un totale di 48.975 aventi diritto che hanno espresso complessivamente 97.685 preferenze. La cosiddetta ‘base’ ha dunque deciso dando il via libera ai due quesiti proposti da Vito Crimi con 39.235 i voti favorevoli al quesito sul mandato zero (80,1%), e sulle alleanze con 29.196 (59,9%). 

Raggi si ricandida

La sindaca di Roma Virginia Raggi grazie all’esito delle votazioni potrà ricandidarsi a prima cittadina della Capitale. “Mi ricandido. Ora avanti a testa alta. Grazie a tutti per il sostegno e l’incoraggiamento che non avete mai fatto mancare. Parlo al plurale perché noi siamo una squadra: uniti vinceremo le sfide che ci attendono. E’ un compito complesso. Sappiamo che richiede sacrificio, tempo, costanza e umiltà, ma noi abbiamo sempre trovato la forza di rialzarci perché crediamo in un progetto. E sappiamo che siamo scomodi” a tanti”. E ha poi aggiunto: “Noi guardiamo alle nostre periferie, agli ultimi, ai più deboli, a coloro che in passato non hanno mai avuto voce. Noi non rubiamo: ogni risorsa che abbiamo la investiamo per i cittadini. Puntiamo tutto sul lavoro perché significa dignità: per questo stiamo attirando grandi investimenti stranieri sulla città, risorse per aiutare aziende e imprenditori. Il grido di dolore che si alza dopo la crisi per il Covid non rimarrà inascoltato. Insieme costruiamo il nostro futuro”

Di Maio: nuova era

E Luigi Di Maio manda un “grande in bocca al lupo a Virginia Raggi per la sua ricandidatura e buona fortuna a tutti i candidati sindaco che saranno a capo di coalizioni politiche nei Comuni dove correremo per le elezioni del 20 settembre. Da oggi inizia una nuova era per il Movimento 5 Stelle nella partecipazione alle elezioni amministrative. Includere e aggregare saranno le vie da percorrere, rispettando e difendendo sempre i nostri valori. Oggi abbiamo scelto di incidere. Oggi abbiamo scelto di provarci. Si riparte ascoltando i territori. Viva il Movimento 5 Stelle”

Casaleggio: grande partecipazione degli iscritti

“Sono contento della grande partecipazione degli iscritti a questo voto – ha detto l’animatore di Rousseau, Davide Casaleggio – ll Movimento in questi anni ha sempre dimostrato che le decisioni si prendono tutti assieme. Il vero organo collegiale decisionale del movimento sono sempre stati gli iscritti ed é sempre stata la grande differenza dalle altre forze politiche”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome