Coronavirus, la Russia avvia la produzione del vaccino

La Russia ha avviato la produzione del nuovo vaccino contro il coronavirus sviluppato dal centro di ricerca federale di epidemiologia e microbiologia N. F. Gamaleya.

(AP Photo/Kirsty Wigglesworth)

MILANO – La Russia ha avviato la produzione del nuovo vaccino contro il coronavirus sviluppato dal centro di ricerca federale di epidemiologia e microbiologia N. F. Gamaleya. Lo annuncia il ministero russo della Sanità e lo riporta l’agenzia di stampa russa Tass. Lo scorso 11 agosto la Russia era diventata il primo Paese a registrare un vaccino contro il coronavirus, chiamandolo Sputnik V.

LaPresse

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome