Savona, sequestrati 76 chili di marijuana in un camion dalla Spagna: un arresto

Operazione della Guardia di Finanza

MILANO – I finanzieri del comando provinciale di Genova, nel corso dell’ordinaria attività di controllo del territorio, hanno sequestrato a Savona un carico di 76 chilogrammi di marijuana che erano nascosti a bordo di un camion proveniente dalla Spagna e hanno arrestato in flagranza di reato il conducente, un cittadino sloveno di 45 anni. La Gdf riferisce che, se venduta al dettaglio, la droga sequestrata avrebbe potuto portare un guadagno di quasi mezzo milione di euro.

Il camion, con targa slovena, è stato controllato dai finanzieri del G.I.C.O. (Gruppo di investigazione sulla criminalità organizzata) del nucleo di polizia economico-finanziaria di Genova mentre sostava in un’area di servizio del Comune di Vezzi Portio, in provincia di Savona, lungo l’autostrada A-10, in direzione levante. Nell’ispezione, a cui ha partecipato anche un’unità cinofila, nascoste in un vano di carico sono state trovate 68 buste di plastica contenenti infiorescenze di marijuana. Il tutto si trovava in cinque borsoni neri, per un peso complessivo di oltre 76 chilogrammi. L’autista, una volta arrestato, è stato portato nel carcere di Genova-Marassi. Sono in corso ulteriori indagini di polizia giudiziaria al fine di identificare i destinatari del carico di droga e ulteriori responsabili coinvolti.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome