Ferrari, firmato il ‘Patto della Concordia’ per il 2021-2025

Sono due accordi che regoleranno la partecipazione della Scuderia al FIA Formula One World Championship per il quinquennio 2021-2025

© Photo4 / LaPresse 09/06/2019 Montreal, Canada Sport Grand Prix Formula One Canada 2019 In the pic: Sebastian Vettel (GER) Scuderia Ferrari SF90 and Charles Leclerc (MON) Scuderia Ferrari SF90

MILANO – Ferrari ha ufficializzato la firma del cosiddetto ‘Patto della Concordia’. Si tratta di due accordi che regoleranno la partecipazione della Scuderia al FIA Formula One World Championship per il quinquennio 2021-2025. Lo si apprende in una nota del gruppo di Maranello. Con la Fédération Internationale de l’Automobile (‘FIA’) e Formula One World Championship (‘Formula One’) è stato siglato l’accordo che definisce quindi gli aspetti normativi e di governance entro cui si svolgerà la massima competizione automobilistica. Gli aspetti commerciali sono stati poi definiti nell’accordo fra la Ferrari e Formula One.

Ferrari ha sottolineato di essere “l’unico team che ha preso parte a tutte le edizioni del Formula One World Championship dal 1950 ad oggi”. Inoltre, il Cavallino Rampante ha aggiunto che “con una fan base di oltre 400 milioni in tutto il mondo, la Ferrari rimane il team più ricco di successi, sia in termini di titoli mondiali Piloti (15) e Costruttori (16) che di vittorie in un evento (238) e si appresta a tagliare per prima il traguardo dei 1000 Gran Premi disputati il prossimo 13 settembre al Mugello”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome