Basket, Nba: Boston va sul 3-0, vittorie per Clippers e Jazz

Prova di forza dei Clippers, che si portano sul 2-1 nella serie contro Dallas vincendo 130-122 gara3 trascinati da Leonard, vicino alla tripla doppia con 36 punti, 9 rimbalzi e 8 assist

(Kevin C. Cox/Pool Photo via AP)

TORINO – Prova di forza dei Clippers, che si portano sul 2-1 nella serie contro Dallas vincendo 130-122 gara3 trascinati da Leonard, vicino alla tripla doppia con 36 punti, 9 rimbalzi e 8 assist. Inutili per i Mavericks i 34 punti e 11 rimbalzi di Porzingis, anche se tra i texani, più che la sconfitta in sé, a preoccupare sono le condizioni di Luka Doncic, autore di una tripla doppia (13 punti, 10 rimbalzi e 10 assist) ma uscito sul più bello, durante il terzo quarto, per una distorsione alla caviglia da valutare nelle prossime ore. Si porta sul 2-1 anche Utah, che travolge Denver 124-87. Il ritorno di Conley, che infila 27 punti, mette le ali ai Jazz, guidati da un Gobert da 24 punti e 14 rimbalzi. Male tutti tra le fila di Denver, con Jokic e Murray che mettono a referto, insieme, appena 27 punti. Infine, Boston vince anche gara3 contro Philadelphia (94-102) e si porta sul 3-0, a un passo dal passaggio del turno. Tatum non brilla (si ferma a 15 punti), ma al suo posto ci pensano Walker e Brown, autori rispettivamente di 24 e 21 punti, a trascinare i Celtics. Tra i 76/ers si salva solo Embiid con 30 punti e 13 rimbalzi.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome