Migranti, Musumeci: “Se la mia ordinanza dovesse essere impugnata, vedremo cosa deciderà la magistratura”

Le parole del governatore della Sicilia

Foto Vincenzo Livieri - LaPresse in foto Nello Musumeci

ROMA – “Vedremo cosa deciderà la magistratura ordinaria qualora la mia ordinanza fosse impugnata”. Così il governatore della Sicilia, Nello Musumeci, ai microfoni di RaiNews24, riguardo la sua decisione di mandar via i migranti presenti negli hot-spot della Regione, su cui il Governo intende fare ricorso.

“Lo Stato ha competenza sui migranti. Il presidente della Regione ce l’ha in materia sanitaria. E in tempo di epidemia è chiaro che mi sto occupando di questo – argomenta Musumeci, intervistato dal Corriere della Sera di oggi -. Se c’è un contenitore (gli hot-spot ndr) che, secondo le autorità sanitarie, non ha i requisiti per ospitare persone in tempo di coronavirus io ho il dovere di intervenire, altrimenti compio una omissione”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome