Mediterraneo orientale, Erdogan: “La Turchia prenderà ciò che le spetta”

"La Turchia si prenderà ciò che le spetta nel Mediterraneo, nell'Egeo e nel Mar Nero"

ANKARA (Turchia) – “La Turchia si prenderà ciò che le spetta nel Mediterraneo, nell’Egeo e nel Mar Nero”. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, avvertendo la Grecia di non mettere alla prova la pazienza e il coraggio del suo paese. “Non puntiamo il territorio, la sovranità e gli interessi di nessuno”, e “non scenderemo mai a compromessi su ciò che ci appartiene”, ha aggiunto il presidente, “Siamo determinati a fare tutto ciò che è necessario in termini politici, economici e militari. Invitiamo i nostri interlocutori a evitare errori che li porteranno alla rovina”.

(LaPresse/AP)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome