Gasparri (Fi): “Conte e il suo governo sono un pericolo per il Paese”

“La gestione dell’emergenza sanitaria da parte del governo Conte è stata vergognosa e piena di reati"

Foto Vincenzo Livieri - LaPresse in foto Maurizio Gasparri

ROMA – “La gestione dell’emergenza sanitaria da parte del governo Conte è stata vergognosa e piena di reati. Dai verbali emergono verità sconcertanti. Interventi di emergenza negati, richieste di zone rosse ignorate. Conte ha delle gravi responsabilità e peraltro ha occultato prove a suo sfavore che potrebbe avere anche inquinate. E si trova nella condizione di poter reiterare il reato. In questi casi il codice dice chiaramente che cosa dovrebbe fare la magistratura. Ma Orano ed altri magistrati di Roma non hanno ritenuto di dover fare quello che invece la verità della cronaca e del diritto imporrebbero di fare. Quello che leggiamo ci sconcerta. E anche l’ignoranza di Conte”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.

“Hanno causato danni, sono responsabili di tante tragedie che si sono verificate. E anche l’ignoranza condita di approssimazione che ha mostrato in queste ore, ci fa capire che è un’urgenza mandarlo a casa. Anche attraverso il libero voto delle elezioni regionali e comunali, visto che viene impedito al popolo italiano di votare per le elezioni politiche. Perché sennò ‘vincerebbero loro…’, è l’unica argomentazione che Pd e grillini sanno usare, dimostrandosi nemici della democrazia, della libertà, della vita dei cittadini”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome