Max Giusti presenta ‘Boss in incognito’: “Tanta coesione nelle aziende”

Il conduttore parla della nuova stagione in onda da domani su Rai2

©Claudio Bernardi/Lapresse Roma, 11 gennaio 2013 - Auditorium Rai ForoItalico Prima puntata della nuova trasmissione "Riusciranno i nostri eroi", condotta da Max Giusti con Laura Chiatti e Donatella Finocchiaro. nella foto: Max Giusti

ROMA “Le novità di quest’anno di Boss in incognito? Abbiamo girato in un momento particolarissimo, in piena emergenza covid, e abbiamo finito ad agosto,in piena ripartenza”. Lo dice Max Giusti a LaPresse parlando della nuova stagione de ‘Boss in incognito’, in onda da domani su Rai2. “Entrare nelle aziende, nelle fabbriche, in questo momento storico è stato molto complicato perché le procedure sono molto severe e lo stato d’animo era particolare, ma secondo me le aziende che supereranno questo momento saranno quelle in cui si è sviluppata più coesione, ho visto tanti imprenditori coraggiosi e tanti lavoratori disposti a fare sacrifici per aiutare la propria azienda e non perdere il posto di lavoro. Questa unione è vincente per la ripartenza”. Inoltre “Quest’anno il conduttore va insieme al proprietario dell’azienda per aiutarlo a entrare nei reparti dove normalmente non potrebbe rientrare perché rischia di essere scoperto”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome