Giappone, Yoshihide Suga è il nuovo primo ministro

E' stato a lungo braccio destro di Abe

Yoshihide Suga (AP Photo/Eugene Hoshiko, Pool)

TOKYO – Yoshihide Suga è stato formalmente eletto primo ministro del Giappone con un voto parlamentare. Suga è stato a lungo il braccio destro del suo predecessore, Shinzo Abe, che è stato il premier più longevo del Giappone. Abe ha promesso il suo sostegno al nuovo governo.

Nonostante il basso profilo che Suga ha sempre mantenuto, è stata una figura cruciale nell’amministrazione Abe, rivestendo il ruolo di principale portavoce del Governo. Dietro le quinte è addirittura definito il “primo ministro ombra”, tanto che alcuni burocrati che in passato si sono opposti alle sue politiche sarebbero stati rimossi dai progetti o trasferiti altrove. “Dove c’è la volontà, c’è il modo”, è il suo motto. E’ un uomo dalla grande disciplina, tanto che la sua routine quotidiana include una serie di addominali e passeggiate in giacca e cravatta vicino al Parlamento, in modo da poter tornare velocemente a lavoro in caso di emergenza. Dice di avere un solo debole: adora i pancake e i mochi.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome