Fiorentina, Commisso: “Chiesa ha detto no all’estero”

Le parole del patron viola

Foto Massimo Paolone / LaPresse in foto Rocco Commisso (ACF Fiorentina)

ROMA – “Che succede con Chiesa? Non lo so. Nei prossimi giorni parlerò con il ragazzo. A suo tempo ho promesso al babbo di Chiesa che lo avrei lasciato libero davanti a un’offerta giusta. Federico ha preferito non prendere in considerazione alcune richieste che erano arrivate dall’estero. Lo capisco, questo è l’anno dell’Europeo e lui vuole fare bene in Italia per convincere il ct Mancini. Però deve ricordare che è la Fiorentina che l’ha portato dove è adesso e che deve fare le cose giuste. Chi vuole comprare ribadisce che la valutazione dei calciatori è scesa, ma io dico che non è scesa quella dei grandi giocatori. Vedremo”. Queste le parole del patron della Fiorentina, Rocco Commisso, in una intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’, in merito alle voci di mercato sull’attaccante viola Federico Chiesa.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome