Basket, playoff Nba: i Lakers battono Denver 105-103 e si portano sul 2-0

Sempre più decisivo Anthony Davis

LeBron James dei Lakers al tiro (AP Photo/Mark J. Terrill)

ORLANDO – I Lakers concedono il bis. Denver si inchina ancora nella finale di Western Conference Nba. A spingere i Lakers, che si impongono in volata (105-103) e si portano sul 2-0, sono i 31 punti (22 nel primo tempo), con 9 rimbalzi e 2 assist, del sempre più decisivo Anthony Davis, autore del tiro da tre sul suono della sirena che ha regalato la vittoria ai suoi. Nelle file dei losangelini spiccano anche i 26 punti (conditi da 11 rimbalzi e 4 assist) di LeBron James. Ai Nuggets, avanti di 16 dopo il secondo tempo, restano i rimpianti. Non bastano la grande prestazione di Jokic (30 punti, con 6 rimbalzi e 9 assist) e i 25 punti di Murray (con 6 rimbalzi e 4 assist). Per la rimonta serve l’impresa, a partire da gara-3 in programma martedì.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome