Basket, playoff NBA: super Herro, Miami batte ancora Boston e vola sul 3-1

Solo Magic Johnson da rookie ha segnato più punti di lui in una singola partita di playoff

Miami e Boston in campo (AP Photo/Mark J. Terrill)

MILANO – I Miami Heat sono ad un passo dalle finali NBA. Grazie ai 37 punti del rookie Tyle Herro, la compagine della Florida supera i Boston Celtics 112-109 in gara 4 e si porta sul 3-1 nelle finali della Eastern Conference. Con la prestazione di questa notte, la giovane guardia di Miami entra di diritto nella storia dei playoff NBA. Solo Magic Johnson da rookie ha segnato più punti di lui in una singola partita di playoff (42 in gara 6 delle NBA Finals del 1980 con i Los Angeles Lakers). Per Gli Heat anche 20 punti e 12 rimbalzi di Bam Adebayo e 24 di Jimmy Butler. Non bastano ai Celtics i 28 punti Jayson Tatum, i 21 di Jaylen Brown e i 20 di Kemba Walker. Boston è ora con le spalle al muro, costretta ad una rimonta a dir poco miracolosa per provare a staccare il pass per le Finals.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome