Bielorussia, Di Maio: “Polarizzazione preoccupa, auspico soluzione pacifica”

Foto Domenico Stinellis / AP foto Luigi Di Maio

MILANO – Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo alla riunione, in via telematica, dei ministri degli Esteri dell’Iniziativa Centro Europea (InCE), sotto la presidenza del Montenegro, “nel ricordare il contributo storico fornito dall’InCE al dialogo e alla cooperazione regionale” ha espresso “preoccupazione per la crescente polarizzazione della situazione in Bielorussia, laddove al coraggio della società civile bielorussa che continua a protestare pacificamente, rigettando la regolarità del voto elettorale, si contrappone una repressione sempre più dura da parte delle autorità nazionali”. Lo riferisce la Farnesina.

“La cerimonia di insediamento di ieri non potrà che acuire tale polarizzazione e rendere più problematiche le prospettive di dialogo politico interno”, si legge ancora nella nota, che aggiunge che “Di Maio ha quindi auspicato che, senza interferenze esterne, il popolo e il governo bielorussi trovino, attraverso il dialogo, una soluzione pacifica e sostenibile alla crisi attuale”. (LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome