Conte lancia l’Italia: “Ripartiamo anche grazie alla scuola. Estendiamo il superbonus al 110% oltre il 2021”

"Sono giorni cruciali per la scuola, in questi giorni la scuola è ripresa in modo ordinato, simbolo di un'Italia che si rialza e riprendere a correre. L'Italia riparte solo se riparte la scuola". Così il premier Giuseppe Conte, all'evento 'Insieme per Ricostruire, Riparte l'Italia

Foto Filippo Attili/Palazzo Chigi/LaPresse 21-07-2020 Bruxelles, BelgioPolitica Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è a Bruxelles per partecipare al Consiglio europeo straordinario.DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE - Obbligatorio citare la fonte LaPresse/Palazzo Chigi/Filippo Attili

ROMA – “Sono giorni cruciali per la scuola, in questi giorni la scuola è ripresa in modo ordinato, simbolo di un’Italia che si rialza e riprendere a correre. L’Italia riparte solo se riparte la scuola”. Così il premier Giuseppe Conte, all’evento ‘Insieme per Ricostruire, Riparte l’Italia. “Veniamo da mesi molto difficili, combattiamo una pandemia inattesa e sconosciuta. Non dobbiamo disunirci o sfilacciarci nella fase decisiva della ricostruzione. L’Italia ha un grande potenziale, deve osare e non accontentarsi. Numerose testate hanno riconosciuto all’Italia di aver gestito meglio di altri l’emergenza, da premier sono orgoglioso per i riconoscimenti. Dobbiamo essere fieri del nostro comportamento, la nostra solidarietà della comunità”. 

“Ripartire significa ritrovare la fiducia nel fatto che l’Italia ha un potenziale enorme. Dobbiamo rialzarci per accelerare, non per stare in piedi come prima. All’Italia non manca nulla per farcela. L’Italia non ha motivi per accontentarsi. L’Italia può, deve osare”. E quindi il superbonus: “Con il superbonus al 110% si può portare occupazione nel mondo dell’edilizia con l’obiettivo dell’efficientamento e dell’adeguamento sismico delle abitazioni. Vogliamo estenderlo oltre il 2021, con il Recovery Plan almeno il 37% delle risorse sarà destinato al Green”, ha aggiunto.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome