Rai5, Carlo Verdone e ‘Il barbiere di Siviglia” a ‘La Domenica all’opera”

Lo spettacolo è andato in scena nel 1992 al Teatro dell’Opera di Roma

Carlo Verdone (Foto LaPresse/Andrea Alfano)

ROMA – ‘Il barbiere di Siviglia’ di Gioachino Rossini, con la regia teatrale di Carlo Verdone e le scene del Premio Oscar Dante Ferretti. E’ l’opera che Rai Cultura propone domenica 27 settembre alle 10.00 su Rai5, a conclusione del ciclo dedicato a opere liriche dirette da grandi nomi del cinema. Lo spettacolo è andato in scena nel 1992 al Teatro dell’Opera di Roma con la direzione musicale di Piero Bellugi. Protagonisti sul palco Ramón Vargas, Alfonso Antoniozzi, Sonia Ganassi, Bruno Pola, Simone Alaimo, Fernanda Costa. Regia tv di Luciana Ceci Mascolo.

L’Aida di Giuseppe Verdi, con la regia teatrale di Ferzan Özpetek e le scene del Premio Oscar Dante Ferretti. E’ l’opera che Rai Cultura propone domenica 20 settembre alle 10.00 su Rai5. Nell’ambito del ciclo dedicato a opere liriche dirette da grandi nomi del cinema. Lo spettacolo ha aperto il 74° Festival del Maggio Musicale Fiorentino 2011 con la direzione musicale di Zubin Mehta. Protagonisti sul palco Hui He (Aida), Marco Berti (Radames), Luciana D’Intino (Amneris), Ambrogio Maestri (Amonasro), Giacomo Prestia (Ramfis), l’Orchestra e il Coro del Maggio Musicale Fiorentino. La regia televisiva è di Emanuele Garofalo. L’omaggio di Rai Cultura ai grandi nomi del cinema che hanno prestato il loro talento alla musica si concluderà domenica 27 settembre con ‘Il barbiere di Siviglia’, firmato da Carlo Verdone per il Teatro dell’Opera di Roma nel 1992.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome