Coronavirus, Israele verso una proroga del lockdown nazionale

Il ministro della Sanità israeliano Yuli Edelstei ha annunciato che Israele potrebbe prorogare il lockdown nazionale

AP Photo/Ariel Schalit

GERUSALEMME – Coronavirus, Israele verso una proroga del lockdown nazionale. Il ministro della Sanità israeliano Yuli Edelstei ha annunciato che Israele potrebbe prorogare il lockdown nazionale. Il governo ha imposto un secondo blocco a inizio settembre che avrebbe dovuto essere revocato l’11 ottobre, ma in un’intervista radiofonica Edelstei ha affermato che è impossibile che tra 10 giorni si potrà riaprire tutto. “Non esiste uno scenario in cui in 10 giorni apriremo tutto e diremo: è tutto finito, è tutto ok”, ha detto il ministro.

Israele ha registrato più di 233.000 casi di Covid-19 dall’inizio della pandemia e più di 1.500 morti. Inizialmente il Paese è stato lodato per la sua rapida risposta alla pandemia a marzo, ma la riapertura a maggio ha provocato un nuovo aumento delle infezioni durante l’estate e ora Israele ha uno dei tassi di infezione pro capite più alti al mondo.

(LaPresse/AP)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome