Calcio, sorteggi Champions: rischio Real o Bayern per Inter e Lazio

Come sempre non potranno affrontarsi nel girone due club dello stesso paese, confermate anche le 5 sostituzioni come nella fase finale della scorsa stagione

The UEFA Champions League football trophy is pictured prior to the cup's round of 16 draw ceremony on December 16, 2019 in Nyon. (Photo by Fabrice COFFRINI / AFP)

MILANO – A poco più di un mese dalla finale di Lisbona torna la Champions League. Domani pomeriggio è in programma il sorteggio della fase a gironi 2020/21 presso la Casa del Calcio Europeo di Nyon (Svizzera). Non ci sarà, causa pandemia, la tradizionale cerimonia di Montecarlo con le superstar del calcio europeo che conosceranno anche loro da casa gli avversari che dovranno affrontare poi sul campo. Quattro le italiane al via: la Juventus è l’unica inserita nella prima fascia, mentre Inter, Atalanta e Lazio saranno in terza. Per i bianconeri di Andrea Pirlo c’è la possibilità di un girone ‘morbido’ (con Ajax dalla seconda fascia, Olympiacos dalla terza e Ferencvaros dalla quarta), ma anche di uno decisamente più complicato con Barcellona, Atletico Madrid o Manchester City (seconda fascia) più Lipsia (terza) o Marsiglia (terza/quarta).

Pericolo per Inter e Lazio

Decisamente più difficile potrebbe risultare il cammino di Inter, Lazio e Atalanta che inserite in terza fascia potrebbero incrociare i campioni in carica del Bayern Monaco, il Real Madrid, il Liverpool o il PSG dalla prima fascia. Un girone che potrebbe diventare di ferro se dalla seconda urna dovesse venire fuori anche una fra Barcellona, Atlético Madrid, Manchester City e Manchester United. Antonio Conte, Gian Piero Gasperini e Simone Inzaghi potrebbero tirare un sospiro di sollievo se dai tradizionali bussolotti dovessero uscire squadre come Zenit e Porto (prima fascia), Shakhtar, Borussia Dortmund o Ajax (seconda). Il tutto in attesa delle ultime tre squadre che verranno fuori dai confronti di questa sera Midtjylland-Slavia Praga (andata 0-0), Salisburgo-Maccabi Tel Aviv (2-1) e Paok Salonicco-Krasnodar (1-2). In caso di passaggio del turno, Salisburgo e Krasnodar andrebbero in terza fascia a scapito di Lokomotiv Mosca e Olympique Marsiglia

I sorteggi Champions

Come sempre non potranno affrontarsi nel girone due club dello stesso paese, confermate anche le 5 sostituzioni come nella fase finale della scorsa stagione. Entro il 6 ottobre le squadre dovranno comunicare la lista dei giocatori disponibili (il mercato chiude il 5), la prima giornata di Champions League si giocherà il 20 ottobre mentre la ‘deadline’ per terminare la prima fase è il 28 gennaio 2021. Si giocherà ancora a porte chiuse, nella speranza che nei prossimi mesi le cose possano cambiare. Ecco le fasce del sorteggio per le squadre già qualificate ai gironi di Champions. Prima fascia: Bayern Monaco, Siviglia, Real Madrid, Juventus, Paris Saint-Germain, Liverpool, Porto, Zenit. Seconda fascia: Barcellona, Atletico Madrid, Manchester City, Manchester United, Shakhtar, Borussia Dortmund, Chelsea, Ajax. Terza fascia: Dinamo Kiev, Lipsia, Inter, Olympiacos, Lazio, Atalanta. Terza/quarta fascia: Lokomotiv Mosca, Marsiglia. Quarta fascia: Bruges, Borussia Moenchengladbach, Basaksehir, Rennes, Ferencvaros.

(LaPresse/di Antonio Martelli)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome