Detersivi eco: pulisci casa con le spezie

Chiodi di garofano e alloro sono ottimi antitarme, la cannella lucida i pavimenti. Trita la menta con del sale fino per ottenere una polvere ottima per rimuovere le incrostazioni di sporco dalle superfici

La filosofia green ha tra i suoi postulati l’impiego dei prodotti della terra per le attività più disparate. Molto spesso ciò si traduce ne recupero di tradizioni del passato, dimenticate con l’avvento del consumismo. Prima del boom economico il sapone veniva ‘fabbricato’ in casa, era impensabile immaginare prodotti diversi per igienizzare superfici differenti della casa, o saponi diversificati per bianchi e colorati. Poi la produzione industriale, la pubblicità, lo sviluppo dl marketing ci hanno indotti ad essere attratti da prodotti diversificati. In casa oggi abbiamo decine di flaconi per soddisfare le esigenze più disparate. Tutti questi prodotti vanno smaltiti, finiscono nel ciclo dei rifiuti e hanno un impatto sul nostro pianeta. Senza contare che i residui finiscono negli scarichi, danneggiando l’ecosistema di mare e corsi d’acqua. Negli ultimi tempi, con la rivoluzione ecologista stiamo tornando un po’ indietro nel tempo, recuperando le tradizioni del passato, anche per quanto concerne la pulizia di casa. In tal senso c’è una riscoperta delle spezie e delle erbe aromatiche che sono fondamentali non solo per la preparazione di piatti prelibati, ma anche per la cura della casa.

Faccende domestiche con le spezie

Chiodi di garofano, cannella, menta, alloro, aceto bianco, limone, bicarbonato di sodio, oli vegetali sale grosso e fino. Li troviamo in cucina e sono tra i migliori alleati, a poco prezzo, delle pulizie ecologiche. Per pure le superfici sporche si può realizzare una polvere pulente molto efficace: basta unire nel tritatutto un bicchiere di bicarbonato di sodio in polvere, tre cucchiai di foglie di menta ed un cucchiaio di sale fino e ridurre il tutto in una polvere finissima. Basta strofinarla con una spugna e andrà via anche lo sporco più ostinato. I chiodi di garofano sono ottimi se utilizzati come antitarme negli armadi. Una goccia di olio essenziale in un brucia-essenze, negli umidificatori di ambiente, nell’acqua di lavaggio di piatti e pavimenti aiuta ad avere superfici più pulite. La cannella è un antisettico naturale proprio come i chiodi di garofano, aiuta l’organismo a combattere ed eliminare funghi, virus e batteri. Va utilizzata nell’acqua per pulire superfici e pavimenti. Tra gli alleati della pulizia c’è il limone. Si può preparare uno spray multiuso riempiendo per tre quarti un barattolo di vetro con bucce di limone tagliate a listarelle e ben pressate l’una all’altra coperte con dell’aceto bianco. Il barattolo deve riposare al buio per due settimane. Il liquido diluito in acqua è ottimo per la pulizia di sanitari, pavimenti, vetri, specchi e piastrelle. L’alloro tiene lontane le tarme dagli armadi, e le foglie essiccate sono utili anche per combattere i cattivi odori. Dopo circa un anno le foglie perdono aroma e proprietà. Infine, per un bucato profumato si può aggiungere nel cestello della lavatrice poche gocce di olio essenziale di lavanda o di eucalipto. La lavanda contiene oli essenziali con proprietà antisettiche e disinfettanti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome