Emergenza Covid, scuole chiuse in Campania: in piazza la protesta per riaprirle

Vincenzo De Luca ha deciso: fino al 30 ottobre le scuole resteranno chiuse. E’ preoccupato dall’impennata di casi da Covid-19 registrati in Campania. Una scelta che non è piaciuta a chi lavora nel mondo dell’istruzione. In molti questa mattina hanno manifestato a Napoli contro il provvedimento. Tra loro c’è Georgia Forte, responsabile del centro esami Cambridge, che, in rappresentanza di tante realtà sul territorio napoletano, ha esplicitato il suo dissenso.

Domani si bissa la protesta alle 11 con le scuole paritarie, i conducenti di scuolabus e le tante altre realtà didattiche.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome