Juve, Pirlo: “Squadra in costruzione, torneremo presto davanti”

Le parole dell'allenatore bianconero

Foto Mourad Balti Touati / LaPresse Nella foto: Andrea Pirlo

CROTONE – “Purtroppo le ultime due partite siamo rimasti in dieci per nostre leggerezze, allora bisogna sacrificarsi come a Roma e come stasera. Siamo una squadra giovane, abbiamo bisogno di lavorare e ne abbiamo avuto poco”. Lo ha detto Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, commenta ai microfoni di DAZN il pareggio esterno contro il Crotone.

“Abbiamo costruito una squadra giovane, ma di qualità. I giovani hanno bisogno di fare esperienza e qualche leggerezza può capitare”, ha aggiunto. “Solo ieri abbiamo provato delle soluzioni per giocare in verticale, infatti il gol è nata da una situazione di questo genere. Abbiamo poi sbagliato qualche scelta nel pressing sulla destra, ma capita perchè non abbiamo avuto tempo per amalgamare i meccanismi. C’è bisogno di tempo”, ha ribadito ancora Pirlo. “Kulusevski? Deve essere lui a cercarsi la posizione, l’ha fatto bene con Chiesa in qualche occasione”, ha commentato.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome