Mafia, Grasso: “E’ un evento storico l’approvazione dell’Onu del metodo Falcone”

"È stata approvata all'unanimità da 190 nazioni la risoluzione italiana presentata a Vienna sulla Convenzione di Palermo"

Claudio Furlan/LaPresse in foto Pietro Grasso

MILANO – “Un evento storico per l’Italia e per l’eredità di Giovanni Falcone. È stata approvata all’unanimità da 190 nazioni la risoluzione italiana presentata a Vienna sulla ‘Convenzione di Palermo. Ho partecipato personalmente ai lavori preparatori della ‘Convenzione’ e questa notizia mi emoziona particolarmente – ha aggiunto Grasso -. ‘Non è importante quale forza di polizia arresta un latitante o sequestra dei beni e in quale parte del mondo. È solo importante che questo avvenga’, sosteneva Falcone che per primo aveva compreso la dimensione mondiale della criminalità organizzata e la necessità di dotarsi di misure condivise a livello internazionale. Oggi quella intuizione, culminata nella Convenzione ratificata nel 2000, è realtà grazie a un documento che valorizza il metodo Falcone e indica gli strumenti, al passo con i tempi, per mettere fine al cancro che non conosce confini”. Così il senatore Pietro Grasso (LeU) su Facebook.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome