Usa-Cina: “Pechino minaccia di arrestare i cittadini statunitensi”

Le parole del Wall Street Journal

Xi Jinping (AP Photo/Mark Schiefelbein)

MILANO – La Cina avrebbe minacciato gli Usa sulla possibilità di arrestare cittadini statunitensi in risposta ai processi contro studiosi cinesi. Lo rivela il Wall Street Journal, secondo cui fonti “che hanno familiarità con la questione” indicherebbero che “funzionari del governo cinese stanno avvertendo le loro controparti americane. Che potrebbero detenere cittadini statunitensi in Cina in risposta al processo del Dipartimento di Giustizia nei confronti di studiosi affiliati alle forze armate cinesi”.

Hong Kong, nuove sanzioni dagli Usa. La Cina condanna: “È interferenza”

Le nuove sanzioni Usa imposte a funzionari responsabili della sicurezza di Hong Kong sono un tentativo di minare la stabilità della città. È quanto afferma la Cina, per bocca di un portavoce del ministero degli Esteri, minacciando non specificate contromisure.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome