Oms: impennata di casi in Europa dovuta a errori sulla quarantena

Il direttore Michael Ryan: +50% dei casi nella metà dei 48 paesi europei che fanno parte dell'agenzia Onu

(AP Photo/Luca Bruno)

Il direttore per le emergenze dell’Organizzazione mondiale della sanità, Michael Ryan, ha affermato che la mancanza di messa in quarantena di tutti i contatti di positivi al Covid-19 è una “buona parte del motivo” per cui stiamo assistendo a un aumento dei casi di Covid-19 nell’emisfero settentrionale. Ryan ha riferito che circa la metà dei 48 paesi europei che fanno parte dell’agenzia Onu ha registrato un aumento di circa il 50% dei casi nell’ultima settimana.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome