Coronavirus, Spadafora: “Non avrei voluto chiudere ma bisogna fare i conti con la realtà”

Le dichiarazioni del ministro dello Sport

Spadafora
Foto LaPresse / Marco Alpozzi Nella foto: Vincenzo Spadafora

ROMA “Abbiamo approvato un decreto molto importante che sarà immediatamente esecutivo”. Lo dice il ministro per lo Sport, Vincenzo Spadafora, in una diretta Facebook. “Ho letto la rabbia, la preoccupazione e anche le minacce. Le comprendo quasi tutte – aggiunge – non avrei mai voluto chiudere piscine e palestre ma bisogna fare i conti con la realtà”.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome