Proteste a Roma, guerriglia a piazza del Popolo

Scontri tra militanti di estrema destra e polizia

Scontri a Roma, a piazza del Popolo, alla manifestazione dei commercianti contro le chiusure decise dal governo Conte. Nel corteo si sono infiltrati militanti di estrema destra che hanno lanciato bombe carta e fumogeni contro le forze dell’ordine. Cariche della polizia per disperdere i facinorosi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome