Coronavirus, in Belgio record pazienti negli ospedali

Il numero di pazienti ricoverati negli ospedali del Belgio è più alto che durante la prima ondata della pandemia del coronavirus

Foto Claudio Furlan - LaPresse

BRUXELLES (Belgio) – Il numero di pazienti ricoverati negli ospedali del Belgio è più alto che durante la prima ondata della pandemia del coronavirus. Secondo gli ultimi dati, 5.924 pazienti sono stati ospedalizzati, superando il precedente record del 6 aprile quando erano stati 5.759. I dati del centro Sciensano sottolineano la gravità della situazione e le autorità guardano a misure di contenimento più restrittive. I pazienti nelle unità di terapia intensiva sono arrivati a 993 e i virologi hanno affermato che, a meno che le misure più severe abbiano un impatto rapido, il punto di saturazione di 2mila pazienti sarà raggiunto il 6 novembre.

(LaPresse/AP)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome