Firenze, trasporto illecito di 900 kg di scarti tessili: 2 denunciati

Sono stati denunciati dai carabinieri forestali di Ceppeto - Sesto Fiorentino (Firenze) due cittadini cinesi che trasportavano scarti tessili e sono stati sequestrati un furgone e quasi una tonnellata di rifiuti

Foto LaPresse - Spada

FIRENZE – Sono stati denunciati dai carabinieri forestali di Ceppeto – Sesto Fiorentino (Firenze) due cittadini cinesi che trasportavano scarti tessili e sono stati sequestrati un furgone e quasi una tonnellata di rifiuti. A Firenze, in via de’ Cattani, nei pressi di alcuni cassonetti, i militari hanno sorpreso un furgone che, alla vista della pattuglia, ha ripreso la marcia a velocità sostenuta.

Dopo un breve inseguimento i militari sono riusciti a fermare il mezzo, con a bordo due cinesi: il conducente con al fianco una donna. All’interno del furgone sono stati trovati una trentina di sacchi neri contenenti scarti tessili, per un quantitativo stimato di oltre 900 chilogrammi. Alla richiesta di fornire le autorizzazioni che li abilitassero alla gestione dei rifiuti speciali, i due non sono stati in grado di esibire nessun atto, nessuna iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali né il formulario di identificazione dei rifiuti. L’automezzo e i rifiuti sono stati posti sotto sequestro e le due persone denunciate alla procura di Firenze per gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome