Francia, fonti del Viminale: l’attentatore di Nizza mai segnalato dalla Tunisia

Lo si apprende da fonti del Viminale

French policemen and firemen stand next to Notre Dame church after a knife attack, in Nice, France, Thursday, Oct. 29, 2020. French anti-terrorism prosecutors are investigating a knife attack at a church in the Mediterranean city of Nice that killed two people and injured several others. (AP Photo/Alexis Gilli)

ROMA – “L’uomo che ha assassinato tre persone a Nizza, indentificato nel tunisino Aouissa Brahim di 21 anni, clandestinamente sbarcato a Lampedusa il 20 settembre scorso e successivamente destinatario il 9 ottobre di un decreto di respingimento con ordine del questore di abbandonare il territorio nazionale entro 7 giorni, non era mai stato segnalato dalle autorità tunisine, al contrario di altri, e non era neanche segnalato sotto il profilo della sicurezza nei canali di intelligence”. Lo si apprende da fonti del Viminale.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome