Al San Matteo di Pavia aumentano i ricoveri anche tra i più pazienti più piccoli: “Siamo ripiombati nel baratro”

Il direttore della pediatria: "Abbiamo il reparto pieno"

Foto Claudio Furlan/LaPresse

“Aumentiamo le riconversioni di 20 posti letto Covid ogni 3 giorni, attualmente siamo a 115 pazienti positivi ricoverati, speriamo non arrivare ai 350 che avevamo nel periodo di marzo” a lanciare l’allarme è il dottore Carlo Nicora, Direttore generale Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia che aggiunge: “La curva epidemica cresce quindi la preoccupazione c’è”. Ma a spaventare sono anche i contagi tra i più piccoli, a lanciare l’allarme è il professor Gianluigi Marseglia, direttore del reparto di pediatria: “Abbiamo il reparto pieno e la cosa che vediamo è che se i piccoli mantengono il quadro clinico modesto, i bambini in età preadolescenziale o adolescenziale hanno quadri come quelli dell’adulto che ci mettono a dura prova”.

(Stefano Bertolino – Lapresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome