Francia, attentato a Nizza: fermato un 47enne per contatti con l’aggressore

Una delle vittime è una donna brasiliana 44enne

French policemen and forensic officers work on the scene of the knife attack in front of Notre Dame church, in Nice, France, Thursday, Oct. 29, 2020. An attacker armed with a knife killed three people at a church in the Mediterranean city of Nice, the third attack in two months in France. (AP Photo/Daniel Cole)

MILANO – Un uomo di 47 anni è stato arrestato dalla polizia nell’ambito delle indagini sull’attentato nella basilica di Notre Dame a Nizza. Lo rende noto BfmTv che cita fonti della polizia. L’individuo è sospettato di essere stato in contatto con l’aggressore il giorno prima dell’attacco.

Una delle vittime è una donna brasiliana 44enne

E’ una donna brasiliana di 44 anni, madre di tre figli e residente in Francia, una delle tre persone morte nell’attentato alla basilica di Notre Dame a Nizza. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri brasiliano in una nota. “Il presidente Jair Bolsonaro, a nome dell’intera nazione brasiliana, esprime il suo profondo cordoglio alla famiglia e agli amici della cittadina assassinata a Nizza, nonché a quelli delle altre vittime, ed estende la sua solidarietà al popolo e al governo francese”, si legge nella nota del ministero.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome