Coronavirus, in Grecia parziale lockdown da martedì

Le aree colpite sono la maggior parte della Grecia settentrionale e la regione di Atene e in queste zone i ristoranti potranno solo effettuare il servizio di asporto e consegna

Foto AP / Peter Morrison

TORINO – La Grecia annuncia un parziale lockdown a partire da martedì a causa dell’aumento dei casi di coronavirus. Lo ha riferito il premier, Kyriakos Mitsotakis, citato da Ekathimerini, in un discorso televisivo, spiegando le misure che entreranno in vigore. Per la prima volta da maggio saranno chiusi ristoranti, bar, caffè, cinema e palestre in gran parte del Paese. Le misure rimarranno in vigore per tutto il mese di novembre. Le aree colpite sono la maggior parte della Grecia settentrionale e la regione di Atene e in queste zone i ristoranti potranno solo effettuare il servizio di asporto e consegna. Nel resto del Paese, le mascherine saranno obbligatorie ovunque e sarà in vigore il coprifuoco da mezzanotte alle 5 del mattino. Le lezioni universitarie si terranno da remoto.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome