Serie A, una doppietta di CR7 piega il Cagliari: la Juventus balza al 2° posto

Vittoria con pochi grattacapi contro i sardi

Cristiano Ronaldo festeggia il goal (Foto Marco Alpozzi/LaPresse)

TORINO – Il messaggio di Andrea Pirlo sembra esser stato recepito. Il tempo degli esperimenti è concluso, il campionato della Juventus è iniziato e il biglietto da visita che inviano i campioni d’Italia alle rivali è un convincente 2-0 sul Cagliari, domato in tutto e per tutto. Sul piano fisico e tecnico. La firma è quella solita, si può abbreviare con CR7. Cristiano Ronaldo con due reti nel primo tempo (tiro a giro e zampata su un corner) mette il sigillo sul successo dei padroni di casa. Sono otto gol in campionato, in appena cinque presenze, bottino che gli vale il primato nella classifica cannonieri in coabitazione con Zlatan Ibrahimovic. Fabio Paratici nel pre-partita lo ha blindato respingendo i rumors di mercato: difficile dargli torto, come è difficile immaginare in questo momento una Juventus senza Cristiano.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome