L’Austria dice no al Natale senza vacanze sulla neve

Si oppone l’Austria, non ci sta ad un Natale privo delle solite vacanze bianche. E annuncia che, in caso di stop di tutto l’indotto, chiederà ristoro all’Unione europea

VIENNA – No al Natale senza vacanze sulla neve. Si oppone l’Austria e lo fa per bocca del ministro del turismo austriaco Elisabeth Koestinger che rassicura: “In Austria ci sarà di certo un turismo invernale. I nostri operatori turistici – ha sottolineato – si baseranno su un ampio protocollo di sicurezza”

Il ristoro
Dunque un categorico no si leva da Vienna che non ci sta ad un Natale diverso da quello degli altri anni. E annuncia che, in caso di stop di tutto l’indotto, chiederà ristoro all’Unione europea.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome