Amazon premia i dipendenti della logistica con 500 milioni a livello globale

Solo in questo trimestre l’azienda investirà oltre 750 milioni di dollari in retribuzione supplementare per la forza lavoro impegnata nella rete logistica

EFE/Emilio Naranjo

MILANO – Tutti i dipendenti della rete logistica di Amazon riceveranno uno speciale riconoscimento economico. Per un totale di oltre 500 milioni di dollari in tutto il mondo. E’ quanto ha annunciato Dave Clark, senior vice president di Amazon Operations.

I dipendenti

In Italia, i dipendenti del settore logistico e i dipendenti dei fornitori, inclusi i corrieri che si occupano delle consegne di Amazon Logistics, che lavoreranno con noi dal 1 dicembre al 31 dicembre, avranno diritto a un riconoscimento economico di 300 euro lordi. Se impiegati a tempo pieno e un importo riproporzionato, se lavorano con contratti part-time.

Solo in questo trimestre l’azienda investirà oltre 750 milioni di dollari in retribuzione supplementare per la forza lavoro impegnata nella rete logistica. Ciò porta la spesa totale per incentivi economici prevista nel 2020 a oltre 2,5 miliardi a livello globale. Inclusi 500 milioni di riconoscimento economico corrisposti all’inizio di quest’anno.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome