Coronavirus, a Los Angeles vietato incontrare persone fuori dalla famiglia

Los Angeles (California, Usa) – La contea di Los Angeles, in California (Usa), ha annunciato un nuovo ordine di restare a casa mentre si registra un’ondata di casi di coronavirus nella contea più popolosa della nazione. L’ordine di tre settimane ha effetto da lunedì. È stato annunciato dopo che la contea ha confermato 24 nuovi decessi per Covid-19 e 4.544 nuove infezioni. Quasi 2mila persone nella contea sono ricoverate.

Le nuove disposizioni consigliano alle persone di rimanere a casa “il più possibile” e di indossare mascherine quando escono. Ma soprattutto vietano alle persone di riunirsi con altri che non facciano parte delle loro famiglie, pubblicamente o privatamente. Le aziende possono rimanere aperte ma con capacità limitate. Anche spiagge, sentieri e parchi rimarranno aperti.

(LaPresse/AP)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome