Calcio Napoli, Politano: “Obiettivo Champions, siamo con Gattuso”

Foto Luciano Rossi / LaPresse Nella foto: Matteo Politano

TORINO“Per il momento siamo dispiaciuti, perchè volevamo andare a giocarci la partita. Eravamo in un ottimo momento. E’ andata così, per il momento non ci pensiamo più. Poi la giustizia farà il suo corso, se ne occuperà la società”. Lo ha detto l’attaccante del Napoli Matteo Politano tornando sulla sconfitta a tavolino incassata con la Juventus in una intervista rilasciata a ‘NapoliMagazine.Com’.

“Abbiamo disputato un’ottima gara. Siamo stati piu’ bravi di quanto mostrato contro il Milan. Questo significa che lì in alto ci siamo anche noi. Dobbiamo andare avanti, partita dopo partita. Il campionato è aperto, ci sarà da divertirsi – ha aggiunto soffermandosi sul poker alla Roma – Sono più rammaricato per i punti persi contro il Milan, perchè abbiamo disputato un ottimo match. Pur essendo rimasti in 10 uomini, ce la siamo giocata fino alla fine.

E’ mancata un po’ di cattiveria sotto porta. Contro il Sassuolo, invece, non abbiamo giocato benissimo. E’ comunque un campionato anomalo. Ci sono tante gare ravvicinate, sarà un bel campionato. Il gol più bello? Quello contro l’Atalanta. Anche se non nascondo che ho gradito tutti i gol realizzati. Sono in un buon periodo, ma sono consapevole che posso migliorare tanto”.

Politano ha poi ricordato Maradona. “E’ stato il dio del calcio, non solo per chi tifa Napoli o Argentina. E’ stato un simbolo in tutto il mondo. E’ stata una partita piena di emozioni – ha ricordato – Faremo il possibile per portare a casa un trofeo da dedicare a Diego. Abbiamo una grandissima opportunità, il 20 gennaio, a Reggio Emilia contro la Juventus. Sarà una partita difficile, ma ce la metteremo tutta per vincere la Supercoppa italiana”.

Politano ha poi smentito voci di crisi all’interno dello spogliatoio tra la squadra e il tecnico Rino Gattuso. “Le chiacchiere se le porta via il vento, e sono tante. Noi siamo assolutamente con il mister e domenica scorsa si è visto – ha aggiunto – L’obiettivo? Ritornare in Champions, l’anno scorso non ci siamo riusciti. Quindi vogliamo riprovarci quest’anno perchè la Champions ci manca tantissimo”. (LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome