Coronavirus, Crimi: “Liberi tutti a Natale inimmaginabile”

Il pensiero del capo politico del M5S

Foto Vincenzo Livieri / LaPresse in foto Vito Crimi

ROMA – “Non posso immaginare un liberi tutti a Natale, altrimenti a gennaio saremo punto a capo”. Così Vito Crimi, capo politico del M5S, a Radio anch’io su RaiRadio1.

“Sul Mes il M5S non si dividerà sul voto in aula, qualcuno farà le sue scelte ma saranno scelte che saranno fuori dalla linea del Movimento”.

“Quando governavamo con la Lega abbiamo evitato che i decreti sicurezza diventassero decreti terrore, oggi abbiamo evitato una deriva dall’altro lato. Abbiamo sempre avuto una linea mediana, di equilibrio, di buon senso. Abbiamo sempre evitato gli imbarchi”. Così Vito Crimi, capo politico del M5S, a Radio anch’io su RaiRadio1.

(LaPresse)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome